Antipasto di salumi lucani

By 23 Marzo 2021Maggio 20th, 2021Ricette
Antipasto di salumi lucani

Antipasto di salumi lucani: come preparare un bel tagliere di salumi per far colpo sugli invitati?

Se sei alla ricerca di idee sfiziose, per un antipasto gustoso, che faccia colpo sugli invitati, stai leggendo l’articolo giusto.

Ho pensato ad un tagliere tipico lucano, dove i salumi stagionati fanno da padrone.

E la buona notizia è che non devi essere uno chef per prepararlo.

Basta seguire delle semplici regole che ti spiego nell’articolo.

Guarda il video della preparazione!

 

Preparazione Antipasto di salumi lucani:

Il tagliere di Donna Carmela è composto da quattro salumi principali. Prodotti dalle carni pregiate del suino nero lucano. Una razza autoctona allevata allo stato brado.

Allestiamo il nostro tagliere con il capocollo tagliato bello sottile. Se non hai l’affettatrice usa un coltello affilato. Non ti concentrare a fare la fetta intera, anche metà va bene, l’importante che sia sottile.

Tagliamo il salame stagionato facendo delle fette oblique più spesse. Il nostro salame stagionato è prodotto con carni selezionate dal prosciutto e spalla, trasformate secondo il metodo tradizionale e condite con spezie naturali essiccate al sole: peperoncino di Senise e pepe nero in grani.

Aggiungiamo la soppressata, tagliata a fette più spesse. E’ il fiore all’occhiello della gamma degli insaccati, preparata con carni magre selezionate dalle cosce del suino completamente denervate. Tagliata a punta di coltello sino a ottenere una mescola omogenea, aggiungiamo solo sale pepe nero in grani e il grasso. Un salume dolce e gustoso, apprezzato da tutti.

Infine il guanciale.  Lo disponi sia sul tagliere che su delle fette di pane caldo, in modo che rilasci un pò del suo grasso ed insaporisca il pane. L’accortezza è di tagliarlo trasversalmente alle fibre, in modo da spezzarle e renderlo scioglievole. Ti garantisco che Il suo gusto non ha eguali.

Ecco pronto il tagliere di salumi tipici lucani.

Offerta pasqua: tagliere di salumi stagionati

Un antipasto veloce e sfizioso per far colpo sui tuoi invitati!

Ma attenzione a scegliere i giusti salumi, ci sono differenze sostanziali in base alla loro produzione.

I salumi stagionati di Donna Carmela sono prodotti esclusivamente dal suino nero lucano.

Grazie alle sue componenti rustiche, si presta meglio di qualsiasi altra razza all’allevamento all’aperto, perchè resistente alle malattie ed alle avversità climatiche.

Nessuno si aspetta da lui ritmi di crescita rapidi come I maiali di nuova genetica, al contrario, il nostro maiale cresce felice, secondo I tempi dettati dalla natura. Sviluppando uno strato di grasso di alta qualità. Utile per ottenere un prodotto eccellente in fase di stagionatura.

Lo Alleviamo allo stato brado secondo natura. Non è costretto a vivere in gabbie strette respirando i miasmi delle asfittiche stalle intensive, riempito di antibiotici per prevenire eventuali malattie.

Il nostro maiale felice è allevato liberamente, godendo di aria pulita e grufolando sotto le piante di ulivi secolari. In questo modo sviluppa una carne pregiata e ricchissima di grassi omega 3, essenziali per il nostro organismo, con il compito di abbassare il colesterolo nel sangue.

Il maiale è ciò che mangia, e noi lo nutriamo con farina di castagne e cerali prodotti nella stessa azienda.

La dieta è integrata dai prodotti naturali del sottobosco di cui i maiali sono liberi di nutrirsi durante la loro vita, che si svolge totalmente all’aperto.

A differenza dei maiali allevati con mangimi industriali, il nutrimento naturale permette di sviluppare carni dai sapori autentici.

Mettendo in tavola il tagliere dei salumi lucani, apprezzerai il gusto genuino di una volta.

Visita il nostro shop online!

Leave a Reply