Dalle olive all’olio: la mignolatura

Dalle olive all'olio | La mignolatura. Antonio che tocca un grappolo di mignole

Cos’è la mignolatura?

Eccoci qui, siamo a maggio ed in questo articolo vediamo come si è evoluta la crescita dei germogli. 

Ricordi il l’articolo di aprile dove abbiamo visto l’inizio della fase di germogliamento?

I nuovi germogli spuntati dall’ascelle delle foglie potevano evolversi in due direzioni:

  •  In un grappolo di mignole
  • Oppure in nuovi germogli con foglie che serviranno a creare I nuovi rami.

Bene, in questo mese possiamo osservare quali germogli si sono differenziati in mignole.

Le caratteristiche morfologiche della mignola sono specifiche per ogni varietà e cambiano in base agli eventi meteorologici e fisiologici della pianta.

Un detto popolare recita che: “Se l’olivo mignola ad aprile si otterrà un barile, se mignola di maggio uno staggio, se mignola di giugno un pugno”.

Ma non è proprio vero, perchè il processo di mignolatura varia:

  • Dal clima delle varie regioni;
  • In base alle varietà di ulivi;
  • Dall’altitudine dove sono posizionati gli uliveti:

Quindi non c’è un mese migliore in cui devono formarsi le mignole, ma è l’insieme di questi fattori a determinare un inizio precoce o tardivo di questa fase. Che può variare da marzo a maggio.

Cosa fare per aiutare la pianta durante questa fase?

In questo momento specifico è molto importante assicurarsi che la pianta abbia a disposizione la giusta quantità di acqua. Un eventuale sua carenza potrebbe compromettere le fasi successive di fioritura e allegagione. Quindi se si denota siccità, consiglio di intervenire con l’irrigazione manuale.

Verso la fine del mese le mignole si gonfieranno e sbocceranno in fiore per poi essere impollinate, ma di questo te ne parlo nel prossimo articolo.

Metodo Fratelli Carbone

Noi Fratelli Carbone ci occupiamo personalmente di tutti i passaggi che vanno dalla trasformazione alla vendita del  prezioso extravergine di oliva.

La produzione del nostro olio extravergine di oliva avviene attraverso il disciplinare “Metodo Fratelli Carbone” dove seguiamo personalmente tutti i passaggi, per garantire ai nostri clienti un olio naturale e genuino come una volta.

Siamo specializzati nella vendita di olio extravergine d’oliva e non avendo intermediari possiamo garantire ai nostri clienti l’intenso profumo di oliva appena franta. un olio buono fino all’ultima goccia.

Se vuoi gustare l’olio naturale e genuino come una volta, Acquistalo sul nostro negozio online

Grazie per aver letto il mio articolo, spero che ti sia stato utile. Se sei curioso di cosa sia avvenuto prima della mignolatura leggi l’articolo: Dalle olive all’olio: il germogliamento

Non perdere il prossimo articolo dove parleremo della mignolatura.

Nel frattempo se hai qualche domanda scrivila pure nei commenti, sarò felice di risponderti.

Antonio Carbone nell'ilivetoA cura di Antonio Carbone

Co-fondatore del “Metodo Fratelli Carbone”  l’olio naturale e genuino come una volta.

Leave a Reply