Passata di pomodoro

Passata di pomodoro lucana | Antonio nel campo dei pomodori

In questo articolo non parliamo di olio, ma di passata di pomodoro. Nello specifico vedremo come si produce la passata di pomodoro lucana!

Sono stato un bambino fortunato. Ho mangiato sempre in maniera genuina e crescendo, mi sono domandato come avrei potuto far ritrovare quella stessa genuinità sulle tavole dei miei clienti.

Da qui è nata Donna Carmela, la dispensa della nonna lucana. Dove puoi trovare solo prodotti genuini lucani, lavorati naturalmente, come facevano i nostri nonni.

In poche parole acquistando i prodotti Donna Carmela puoi essere certo di mettere in tavola tutta la genuinità della terra lucana. Ogni prodotto in vendita sul nostro negozio online, segue la stessa filosofia che adottiamo per l’olio extravergine di oliva “naturale e genuino come una volta”.

Per questo sono venuto nell’azienda agricola dove viene prodotta la nostra speciale passata di pomodoro per farti seguire tutti i passaggi dalla coltivazione alla trasformazione.

La passata di pomodoro lucana

La passata di pomodoro per noi è sacra come il vino e l’olio. Infatti non l’abbiamo mai acquistata al supermercato ma sempre prodotta in casa.

La Passata è sempre e solo stata quella di nonna, fatta nelle sere d’estate dopo una giornata di raccolta.

Ed i pomodori erano quelli che coltivava mio nonno. Ricordo fin da bambino quando la mattina presto veniva a prendermi per andare ad innaffiare le piantine di pomodori. Bisognava farlo di prima mattina altrimenti il sole forte le avrebbe bruciate, ed io non dormivo tutta la notte per la felicità.

Quei pomodori mia nonna Carmela li trasformava in una passata densa e corposa, che appena aperta, sprigionava tutto l’aroma delle calde giornate estive della Basilicata.

In questo video ti mostro come vengono piantati e curati i pomodori che verranno poi trasformati nella speciale passata.

Le piantine che stai vedendo provengono dai semi recuperati dai pomodori dello scorso anno, infatti l’azienda agricola ha un piccolo vivaio interno per chiudere il cerchio della filiera.

Antonio con in mano piantine di pomodori

La prima piantagione è stata messa a dimora verso la metà di aprile, ci vogliono 4 mesi per arrivare alla maturazione ottimale, che ti ricordo avviene naturalmente sotto I raggi del sole, senza nessuna chimica.

Dalla prima piantagione a cadenza di 15 giorni ne sono state piantate altre per garantire una maturazione ottimale durante tutto il periodo di trasformazione.

Se vuoi gustare la vera passata di pomodoro non ti resta che aspettare la metà di agosto quando inizieremo la trasformazione dei primi pomodori.

Con la passata di Donna Carmela porti nella tua cucina il gusto intenso dei pomodori coltivati naturalmente al sole della Basilicata. Acquistala sul nostro negozio online.

Se hai bisogno di ulteriori informazioni chiama il numero verde 800 74 56 89, saremo felici di consigliarti al meglio.

Antonio Carbone nell'ilivetoA cura di Antonio Carbone

 

Leave a Reply